SONO UN ITALIANO NERO

Publié le 5 Octobre 2013

APRÉS LA ENIEME TRAGEDIE DE LAMPEDUSA, UNE CHANSON DE SIMONE CHRISTICHI.  BELLE REPRISE DONT VOICI LE TEXTE ET le lien video: http://www.youtube.com/watch?v=uHA0TwjItLI

 

 

Buongiorno Italia, gli spaghetti al dente 
e un partigiano come Presidente 
Con l’autoradio sempre nella mano destra 
e un canarino sopra la finestra 
Buongiorno Italia con i tuoi artisti, 
con troppa America sui manifesti 
Con le canzoni, con amore, con il cuore, 
con più donne, sempre meno suore… 

Buongiorno Italia, buongiorno Maria 
Con gli occhi pieni di malinconia, 
Buongiorno Dio! Lo sai che ci sono anch’io? 

Lasciatemi cantare con la chitarra in mano 
Lasciatemi cantare una canzone piano piano, 
Lasciatemi cantare perché ne sono fiero 
Sono un italiano, un italiano vero! 

Buongiorno Italia che si spaventa, 
con la sua crema da barba alla menta 
Con un vestito gessato sul blu, 
e la moviola la domenica in Tv, 
Buongiorno Italia del caffè ristretto, 
di tutto quello che non ci hanno detto, 
con la bandiera sempre in tintoria 
e una 600 giù di carrozzeria 

Buongiorno Italia, buongiorno Maria 
Con gli occhi pieni di malinconia, 
Buongiorno Dio! Lo sai che ci sono anch’io? 

Lasciatemi cantare con la chitarra in mano 
Lasciatemi cantare una canzone piano piano, 
Lasciatemi cantare perché ne sono fiero 
Sono un italiano, un italiano vero! 

Sono un italiano, Sono un italiano, 
Sono un italiano, Sono un italiano, 

Un italiano nero

Rédigé par Louise Mitchell

Repost 0
Commenter cet article